martedì 24 febbraio 2015

Gentiluomini d’altri tempi: Giambattista Dal Piaz nelle Alpi occidentali nei primi anni ‘70

di Alessio Argentieri

Il professor Giorgio Vittorio Dal Piaz, nostro mentore e sostenitore della prima ora di Geoitaliani, ci regala spesso alcune preziose testimonianze dall’archivio familiare.
Ecco un'immagine di suo padre Giambattista (scansione di una diapositiva Rolley in bianco e nero) ripresa nell'estate 1971 presso il Rifugio Duca degli Abruzzi all'Oriondè, alla base del versante italiano del Cervino.



Il professor Dal Piaz, gentiluomo d’altri tempi, calza le pedule senza disattendere gli obblighi di eleganza; unica licenza, il colletto della camicia sbottonato senza cravatta (ma nel taschino c’è una pochette). Alle sue spalle un panorama eccezionale: in primo piano a sinistra la Cresta della Forca, che marca il confine italo-svizzero; e poi maestosa sequenza di ghiacciai: a sinistra il Piccolo Cervino, in mezzo il Plateau Rosa, a destra la Gobba di Rollin.
La storia della geologia italiana passa anche per piccoli momenti della vita dei suoi protagonisti, cristallizzati da una pellicola fotografica.