martedì 26 marzo 2013

Vittorio Novarese


Vittorio Novarese
di Marco Pantaloni

65 anni fa moriva a Roma Vittorio Novarese.
Nato a Torino il 7 marzo 1861, si è laureato in Ingegneria al Politecnico di Torino; dopo la specializzazione in Germania venne nominato ingegnere presso il Corpo Reale delle Miniere e destinato all’Ufficio di Catanzaro, dove collaborò con Aichino per la realizzazione della carta geologica della Calabria.
Trasferito a Roma, restò al Servizio Geologico per 45 anni, fino al 1934, quando venne collocato  a riposo con la carica di Direttore Onorario.
Dal 1921 al 1936 insegnò geologia all’Università di Roma; effettuò missioni esplorative in Argentina, Eritrea e in Transcaucasia.
E' stato Presidente della Società Geologica Italiana nel 1916 e nel 1922.
È morto a Roma il 26 marzo 1948.


Per saperne di più:

A. Argentieri con M. Pantaloni, "Novarese, Vittorio", in “Dizionario Biografico degli Italiani” vol. LXXVIII, 2013, Istituto dell’Enciclopedia Italiana fondata da Giovanni Treccani, Roma.